I dubbi sessuali più cercati su Google

loading...

dubbi-sesso-620x330

Siamo nell’epoca della sessualità fluida, dove soprattutto tra i Millenials, la normale fenomelogia dei rapporti viene messa in discussione a favore di esperienze che guardano solo al presente e all’intensità con cui si consumano le emozioni. Una sessualità fluida, appunto, dove non ci sono pregiudizi né regole da porsi.

E se il modo in cui vengono vissuti i rapporti sessuali e l’amore sta cambiando, non è così per le tematiche che assillano uomini e donne. I dubbi sul sesso rimangono dei grandi classici. A rivelare le parole più cercate su Google è uno studio americano di Seth Stephens-Davidowitz, ex data analyst di Google, pubblicato su Psichology Today, da cui emerge che gli uomini cercano delucidazioni sulla dimensione del pene, mentre le donne sull’odore della vagina.

E se in 9 casi su 10 quando gli uomini cercano la parola pene lo fanno per sapere come averlo più lungo o più grande, il loro secondo dubbio più frequente sul sesso è come far durare di più un rapporto e sconfiggere l’eiaculazione precoce.

DIMENSIONI
Al primo posto tra i dubbi più cercati dagli uomini su Google c’è il pene e la sua dimensione.

ODORI
Le donne sono ossessionate dall’odore del loro organo genitale.

DURATA DEL RAPPORTO
Al secondo posto delle domande sessuali fatte a Google dagli uomini c’è come far durare di più il rapporto.

IL SENO
Per le donne, invece, la seconda preoccupazione è rappresentata dalla taglia di reggiseno.

IL LATO B
Al seno segue il lato b, che in America le donne vorrebbero più grande.

IL MATIMONIO
La parola matrimonio nella maggior parte dei casi è associata alla mancanza di sesso.

fonte:www.vanityfair.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *