Libia, Mogherini: UE interverrà contro Isis solo su richiesta di un governo legittimo

loading...

isis-mogherini

L’Europa interverrà in Libia contro l’Isis solo se riceverà una richiesta ufficiale in tal senso da un governo legittimo ha detto oggi la responsabile della politica estera della Ue Federica Mogherini in un’intervista al Journal du Dimanche.”sconfiggere definitivamente Daesh (acronimo arabo per lo stato islamico) sarà possibile solo quando in Libia ci sarà un governo legittimo che si farà carico del tema della sicurezza” ha detto la Mogherini.

Nell’intervista il capo della diplomazia Ue ha aggiunto che i prossimi giorni saranno “cruciali” riferendosi al voto di fiducia per il nuovo governo previsto per martedì. “Noi abbiamo sostenuto gli sforzi per creare un governo di unità nazionale per mesi – ha proseguito – se vogliamo aiutare i libici dobbiamo fidarci di loro che conoscono il proprio paese meglio di noi. La scelta di chiedere alla Ue un eventuale sostegno per combattere Daesh sta a loro”. Ma l’Europa, ha precisato la Mogherini, non è disposta soltanto ad un aiuto di tipo militare. “L’Europa, se il futuro governo ce lo chiederà, è pronta a fornire aiuto tecnico per la gestione delle istituzioni, in particolare per le forze di polizia e di sicurezza e per l’amministrazione dei consigli comunali e locali che rappresentano a più ampia rete di eletti del paese”. (askanews)

http://www.imolaoggi.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *