Siria, accordo tra Russia e Stati Uniti: pronti a un cessate il fuoco

loading...

1446738304-aleppo

Dovrebbe iniziare sabato e non cambierà l’impegno contro i jihadisti

Inizierà alla mezzanotte di sabato un cessate il fuoco i cui termini sono stati negoziati tra gli Stati Uniti e la Russia, per tentare una de-escalation nel conflitto siriano.

Lo dice una bozza del piano, citata dai media internazionali, che sottolineano come di recente ci siano stati contatti tra il segretario di Stato americano John Kerry e il suo omologo a Mosca.

Il primo termine per la tregua era quello del 12 febbraio. Sarebbe dovuto entrare in vigore dopo una settimana, ma la data era poi trascorsa senza che se ne facesse nulla. I termini contemplano la prosecuzione degli attacchi contro le postazioni del sedicente Stato islamico e del Fronte al-Nusra, le due maggiori sigle di matrice jihadista impegnate nel conflitto siriano.

La notizia del cessate il fuoco, già trapelata, è per ora non del tutto ufficiale. Si attende a breve un colloquio telefonico tra i presidenti di Stati Uniti e Russia, Barack Obama e Vladimir Putin. Intanto Riad Hijab, coordinatore dell’opposizione che fa parte dell’Alto comitato per i negoziati, ha chiesto “garanzie internazionali” perché l’accordo regga.

 http://www.ilgiornale.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *