Ragazzina in gita stuprata da egiziano sul treno

loading...

ys1pfvib

SAVONA – Una studentessa di 16 anni di Albenga è stata violentata da un egiziano di 22 anni, mentre si trovava a bordo dell’Intercity 676 di ritorno da una gita a Milano. La vittima si trovava fuori dal bagno per aspettare un’amica, quando il 22enne si è improvvisamente avvicinato afferrandola e baciandola.
La ragazzina, impaurita, si è messa ad urlare facendo allontanare il ragazzo. Poco dopo ha raccontato quanto accaduto all’insegnante che ha avvertito il capotreno e la Polizia Ferroviaria permettendone il blocco.
L’uomo, residente a San Donato Milanese, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale. Attualmente si trova in carcere in attesa dell’interrogatorio

http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/


Seguici su Facebook alla Ns. pagina: QUI SI FA L'ITALIA
dove saranno redatte le novità e gli aggiornamenti di questo Blog



E' gradito un Mi Piace e Condividi....grazie

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *