PURIFICARE LA CASA CON UNA MISCELA DI OLI ESSENZIAL.it/

loading...

24137-purificare-la-casa-con-una-miscela-di-oli-essenziali

“Casa” è quel luogo in cui costruiamo, il nostro nido, iposto dove riposiamo e ci ricarichiamo dopo giornate passate fuori, in luoghi affollati, anonimi o che non ci appartengono; oppure è quel posto in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo, per lavorare e vivere le nostre relazioni e il nostro tempo.

In ogni caso la casa è il posto che dovrebbe aiutarci a trovare il nostro equilibrio e il nostro centro, quel posto sicuro in cui tornare e da cui partire.

La casa dice molto delle persone che la vivono: è il riflesso di numerosi sfaccettature del carattere. L’aspetto degli oggetti e l’estetica sono determinante: disordinata o ordinata, essenziale o barocca, colorata o monocroma, intima o esuberante, spaziosa o minimale.

L’atmosfera è data da tutti questi aspetti visibili, e da atmosfere invisibili: gli odori e i profumi.

Ogni casa ha il suo proprio odore, che concorre a creare l’energia dell’ambiente e a sottolineare quella di chi la abita.

Gli oli essenziali riescono a creare determinate atmosfere, a esaltarne alcuni aspetti e inibirne altri. Essi, inoltri, possono offrire molto di più del loro profumo: esistono oli purificanti, antivirali, rilassanti, antibatterici.

 

I deodoranti per la casa con gli oli essenziali

 

Gli oli essenziali per purificare la casa

Tra gli oli per purificare la casa ne esistono di particolari dalle speciali proprietà battericide. Essi sono:

> olio essenziale di eucalipto
> olio essenziale di lavanda
> olio essenziale di limetta
> olio essenziale di limone
> olio essenziale di pino
> olio essenziale di pompelmo
> olio essenziale di timo
> olio essenziale di niaouly
> olio essenziale di cannella

Possono essere mescolati insieme, non più di due o tre essenze per miscela, a seconda del gusto personale.

 

Come usare la miscela di oli essenziali per purificare l’ambiente di casa

Gli oli essenziali si possono mescolare insieme in un bruciaessenze, aggiungendoli all’acqua.

Le miscele possono anche essere utilizzate nei diffusori di vapore che solitamente si posano suitermosifoni.

http://www.cure-naturali.it/


Seguici su Facebook alla Ns. pagina: QUI SI FA L'ITALIA
dove saranno redatte le novità e gli aggiornamenti di questo Blog



E' gradito un Mi Piace e Condividi....grazie

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *