Bollo auto, nuove esenzioni Arrivano i bonus per le ibride

loading...

bollo-auto-FB-701x394L’esenzione del pagamento del bollo auto – incubo di tanti automobilisti – è diventata realtà in Italia. O, almeno, in una buona parte del nostro Paese. Con la legge regionale del 29 dicembre 2015, entrata in vigore il primo gennaio 2016 in Emilia Romagna, saranno sollevati dal pagamento della tassa automobilistica per due anni tutti gli autoveicoli con alimentazione ibrida.

Le auto che alla normale propulsione a benzina hanno anche quella elettrica o, in alternativa, quella ad idrogeno godranno di due anni di benefici oltre al primo anno già previsto dalla normativa già in vigore.

La regione del centro Italia non è la prima in assoluto a varare tale provvedimento, già adottato in Campania, Lazio e Veneto nell’iniziativa. Anche Puglia e Basilicata hanno previsto tali norme ma in queste due regioni l’esenzione si estende per ben cinque anni.

Ratio delle norme è la scelta ecologica di incentivare la popolazione all’acquisto di vetture a impatto ambientale ridotto. Una scelta valida, ma probabilmente insufficiente dal momento che questi particolare i modelli hanno prezzi di listino decisamente più elevati rispetto agli stessi modelli ad alimentazione tradizionale.

http://www.italiaora.net/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *