Fisco, ecco la flat tax per attirare in Italia gli stranieri ricchi

loading...

Arriva in Italia la flat tax per i nuovi residenti stranieri ad alto patrimonio. È stata introdotta, infatti, per chi intende trasferire la residenza fiscale in Italia beneficiando di un una imposta sostitutiva sui redditi prodotti all’estero.

Ad annunciare l’arrivo della nuova normativa è un comunicato dell’Agenzia delle Entrate: si prevede il pagamento di una tassa annua di 100mila euro per ciascun periodo d’imposta per cui viene esercitata, al fine di attrarre ed incentivare il trasferimento della residenza nel nostro Paese degli High net worth individual, ossia delle persone con un alto patrimonio.

I contribuenti in possesso dei requisiti possono aderire al nuovo regime nel momento della presentazione della dichiarazione dei redditi, riferita al periodo d’imposta in cui è stata trasferita la residenza fiscale in Italia o in quello immediatamente successivo.

La tassa agevolta riguarderà solo chi è residente all’estero da almeno 9 periodi d’imposta negli ultimi 10 anni ed è facilmente attivabile: punta quindi agli stranieri e tiene fuori coloro che in questi anni si sono trasferiti dall’Italia all’estero.

Il regime forfettario può essere esteso anche ad uno o più familiari in possesso dei requisiti, attraverso una specifica indicazione nella dichiarazione dei redditi riferita al periodo d’imposta in cui il familiare trasferisce la residenza fiscale in Italia o in quella successiva. In questo caso, l’imposta sostitutiva è pari a 25mila euro per ciascuno dei familiari ai quali sono estesi gli effetti della stessa opzione.

http://www.direttanews24.com/

Potrebbero interessarti anche...

loading...