BISCOTTI AL CACAO E CREMA AL PISTACCHIO

loading...

Biscotti-al-cacao-e-crema-al-pistacchio

C’è sempre un momento durante la giornata in cui si ha voglia o bisogno di concedersi una piccola coccola (golosa). E cosa c’è di meglio di un dolcetto o biscottino fatto in casa? I biscotti al cacao e crema al pistacchio sono la “coccola” che cercate. Sono facilissimi da preparare e si sciolgono in bocca. Provateli e poi mi direte!

BISCOTTI AL CACAO E CREMA AL PISTACCHIO

INGREDIENTI:

500 g di pasta frolla al cacao

250 g di  crema pasticcera al pistacchio

PREPARAZIONE:

Preparate la crema pasticcera al pistacchio come spiegato

CREMA PASTICCERA AL PISTACCHIO

INGREDIENTI:

500 ml di latte intero

3 tuorli

2 cucchiai di farina

1 cucchiaio raso di fecola di patate

125 g di zucchero semolato

1/2 baccello di vaniglia

25 g di crema di pistacchio

PREPARAZIONE:

In un pentolino mettete i tuorli insieme allo zucchero e montateli fino a quando avrete ottenuto un composto spumoso e biancastro.

Con un coltellino aprite il baccello di vaniglia e prelevatene i semini aggiungendoli alle uova.

Aggiungete la crema di pistacchio e amalgamatela bene.

Setacciate insieme la farina con la fecola e unitele al composto alternandole con il latte in modo da non formare grumi.

Quando il composto sarà omogeneo mettete il pentolino sul fuoco e cuocete a fiamma medio/bassa, mescolando continuamente, fino a quando la crema si sarà addensata.

Versate la crema in una ciotola pulita, coprite con la pellicola trasparente poggiandola direttamente sulla crema e lasciate raffreddare completamente prima dell’utilizzo.

Conservate la crema al pistacchio in frigo.

Preparate ora la pasta frolla leggendo la ricetta

PASTA FROLLA AL CACAO

INGREDIENTI:

500 g di farina “0”

30 g di cacao amaro in polvere

300 g di burro

175 g di zucchero semolato

2 uova intere

un pizzico di sale fino

PREPARAZIONE:

In una ciotola capiente o sulla spianatoia versate a farina setacciata insieme al cacao e un pizzico di sale fino.

Mettetevi al centro le uova, lo zucchero e il burro a pezzetti.

Mescolate gli ingredienti del centro e poi mano mano incorporate tutta la farina. Non lavorare molto la pasta altrimenti diviene elastica e al momento di stenderla si sbriciolerebbe troppo.

Avvolgetela, quindi, nella pellicola e ponetela in frigo per un’ora prima di usarla.

Volendo, potete anche congelarla e toglierla dal freezer 6-7 ore prima di utilizzarla.

Quando la pasta sarà pronta per l’utilizzo, dividetela in due parti e stendetene una col mattarello (per facilitare il lavoro mettete la pasta tra due fogli di carta forno e stendetela) lasciando uno spessore di 3-4 mm.

Con uno stampino per biscotti del diametro di 4-5 cm ricavate dei dischetti che andrete subito a posizionare (un po’ distanti tra loro) su una teglia da forno rivestita con carta forno.

Ponetevi al centro di ognuno una cucchiaiata (cucchiaino da caffè) colma di crema al pistacchio.

Stendete l’altra metà della pasta frolla, mantenendo lo stesso spessore e ricavate altrettanti dischetti di diametro appena più grande (giusto 4-5 mm) dei precedenti. Questo per permettere alla pasta di coprire perfettamente gli altri dischetti.

Sigillate bene i bordi con le dita e infornate a 180° per circa 20 minuti. come raccomando sempre, regolatevi in base al vostro forno.

Quando i biscotti saranno cotti lasciateli raffreddare su una gratella.

http://www.socialnotixweb.com/

 


Seguici su Facebook alla Ns. pagina: QUI SI FA L'ITALIA
dove saranno redatte le novità e gli aggiornamenti di questo Blog



E' gradito un Mi Piace e Condividi....grazie

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *