Android, nuovo allarme virus I consigli della Polizia sul web

loading...

virus

Un nuovo pericolosissimo trojan è stato segnalato dalla Polizia di Stato attraverso la propria pagina Fascebook “Una vita da social”. Si tratterebbe di un potente virus, da poco scoperto dagli esperti tecnici della società di sicurezza informatica russa Kaspersky che potrebbe colpire i dispositivi Android.

Eludendo i controlli previsti da Google nel proprio Play Store il malware Acecard sarebbe in grado – stando a quanto riportato la profilo social delle forze dell’Ordine – di colpire oltre 50 tra applicazioni e servizi finanziari online.

Acecard è inoltre in grado di sostituire le finestre di login di molte applicazioni di messaggistica istantanea, come Whatsapp, Viber, Skype, ma anche Gmail, Twitter e PayPal e questo, in considerazione della diffusione di tali programmi per cellulare lo rende pericoloso. Inoltre il malware si è evoluto diventando via via più dannoso.

Il mezzo di distribuzione preferito è attraverso finte applicazioni, solitamente Flash Player o Pornovideo anche se i ricercatori dei Kasperksy Lab ne avrebbero rivenuta una variante, mascherata da gioco Flash, all’interno dello stesso Play Store.

I consigli forniti dalla pagina “Una vita da social” per evitare le infezioni sono sempre gli stessi: evitare di scaricare applicazioni da Store non ufficiali , non cliccare su link sospetti e prestare attenzione alle pagine web visitate e dotarsi di un buon antivirus per prevenire possibili infezioni.

 

http://www.italiaora.net/

Potrebbero interessarti anche...

loading...