Soccorre un ubriaco, come ringraziamento l’uomo gli danneggia la vettura

loading...

polizia-nottepoliziotti-21

„Intervento della polizia di Stato, nella serata di sabato, con gli agenti chiamati da un automobilista spaventato“

 

L’intento di soccorrere una persona a terra, priva di coscienza, si è rivelato un boomerang per un automobilista riminese 56enne che si è visto devastare la propria vettura. Tutto è iniziato nella serata di sabato, verso le 23, in pieno centro storico con l’uomo che, in piazza Malatesta, aveva appena parcheggiato la propria auto. Dopo le manovre è sceso dall’abitacolo e si è accorto che, steso a terra e in stato di semincoscenza, c’era un ragazzo. Preoccupato, il 56enne si è avvicinato al corpo domandadogli se stava bene e se era il caso di chiamare un’ambulanza del 118.
 
Per tutta risposta il ragazzo, poi identificato in un 27enne riminese, ha iniziato a inveire frasi senza senso e, dopo una sequela di insulti, ha iniziato a devastare la vettura del soccorritore strappando la targa dal paraurti. Spaventato, l’automobilista ha chiesto aiuto alla polizia di Stato e, sul posto, è intervenuta una Volante del 113. Gli agenti hanno caricato sulla pattuglia l’esagitato per portarlo in Questura dove, dopo aver smaltito la sbronza, è stato denunciato a piede libero per danneggiamenti.
 http://www.riminitoday.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *