NON BASTAVA FAZIO, ORA LA RAI PENSA ANCHE AL RITORNO DI BENIGNI

loading...

Non bastava la permanenza di Fazio, ora i telespettatori si dovranno sorbire, nella prossima stagione Rai, anche il ritorno Benigni. «Stiamo lavorando a riportare un artista su Rai1, il lavoro è già avviato per delle serate evento specialissime con il premio Oscar Roberto Benigni». La “minaccia” è stata sibilata dal direttore generale della Rai, Mario Orfeo durante la presentazione a Milano dell’offerta televisiva per l’autunno 2017.

La Rai si prepara insomma alla campagna elettorale e si appresta a mettere in campo tutti i “campioni” graditi a Renzi. Basterà solo dire, per quanto riguarda Benigni, che nel corso della campagna referendaria dello scorso autunno fece da testimonial al Sì alla riforma di Renzi, cioè al più sconclusionato stravolgimento delle regole costituzionali mai tentato in Italia. E tutto questo Benigni lo fece pur avendo affermato, diversi anni prima, che la Costituzione italiana era la «più bella del mondo» e che non andava pertanto cambiata di una virgola. Ma, all’epoca, a proporre la riforma era il centrodestra. Se è è stato capace di tanta impudenza, chissà che cosa si potrà inventare Benigni nei mesi che precederanno le prossime elezioni politiche…

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *