Salsiccia Esselunga ritirata: “Contiene frammenti di metallo”“

loading...

salsicciaEsselunga ha ritirato dagli scaffali la “salsiccia punta di coltello” con il proprio marchio. L’avviso riguarda esclusivamente le confezioni di salsiccia fresca di puro suino a macina grossa, imballata in vaschetta con film plastico trasparente, peso netto 300/400 g ca. che sull’etichetta indica come data di preincarto dal 12/2/16 al 23/2/16.

C’è la possibilità che nella salciccia siano finiti dei frammenti di metallo. L’annuncio è stato rilanciato anche sul sito internet dell’azienda. Nel comunicato ufficiale si invitano “i consumatori che avessero acquistato il prodotto a riportarlo in negozio e a non consumarlo”.

Per ulteriori chiarimenti o segnalazioni contattare il numero verde messo a disposizione da AIA 045/8794111.

Il suo consumo può portare a lesioni, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Pertanto chi ha già acquistato il prodotto o chi ne avesse a casa delle confezioni, può riportarlo in negozio dove il prezzo d’acquisto sarà naturalmente rimborsato anche in assenza dello scontrino di cassa.

http://www.italiaora.net/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *