Torino, immigrato pratica autoerotismo in bus su una ragazza

loading...

Quella che arriva da Torino è una situazione raccapricciante che non lascia giustificazioni. Un gesto di un immigrato che fa urlare allo scandalo e che regala davvero grande disgusto.
Disgustosa scena in bus a Torino

Un immigrato marocchino in autobus ha praticato autoerotismo completando l’atto su di una giovane lì presente. Il giudice del tribunale di Torino però ha applicato una pena morbida, sottolineando che l’unico reato fosse quello di ”atto osceno in luogo pubblico”. Non ci sono però possibilità di considerare questo un gesto di violenza sessuale almeno secondo il Tribunale di Torino.

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *