PRENDE A CALCI IL CANE SOTTO LE TELECAMERE DELL’ASCENSORE: IL VIDEO INCASTRA LA DONNA

loading...

Calci ripetuti a un cagnolino in ascensore. È quanto accaduto ad Aventura, in Florida, Stati Uniti. La colpevole, Keevonna Wilson, 24 anni, è stata arrestata dopo che le telecamere di sorveglianza l’hanno incastrata e hanno immortalato la sua crudeltà nei confronti dell’animale. Il cucciolo sta bene, anche se ha riportato ferite all’addome e alle orecchie. “Ora il cagnolino è al sicuro in una famiglia adottiva che si sta prendendo cura di lui”, ha dichiarato Lilian Bohorquez, portavoce del rifugio per animali Miami-Dade County Animal Services.

FONTE QUI

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *