Biella: detenuti rubano rame in carcere per costruirsi antenne TV

loading...

indexRecuperando il rame dai fili dei quadri elettrici del padiglione in cui sono ospitati, tre detenuti del carcere di Biella si sono costruiti delle antenne in grado di captare il segnale dei canali televisivi che preferivano, non ritenendo quelli a disposizione di loro gradimento.

Sono stati gli agenti di polizia penitenziaria a scoprire il fatto e anche due armi improprie costruite con materiale recuperato, che sono state sequestrate.I tre detenuti sono stati denunciati. Secondo le direttive europee, nelle carceri è stata adottata la vigilanza attenuata, che i detenuti hanno sfruttato manomettendo l’impianto. (ANSA)

 

http://www.imolaoggi.it/

 


Seguici su Facebook alla Ns. pagina: QUI SI FA L'ITALIA
dove saranno redatte le novità e gli aggiornamenti di questo Blog



E' gradito un Mi Piace e Condividi....grazie

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *