“Aiutiamoli a casa loro”: la resa della Boldrini crea il panico. Cosa accadrà adesso? Salvini lo sa!

loading...

La tragedia dei migranti a Salerno ha destato molto clamore e suscitato la reazione del Presidente della Camera.

“È illusorio o cinico pensare che l’Europa possa risolvere il problema degli sbarchi delegandone la soluzione ai paesi nordafricani.

Il flusso non si arresterà fin quando il problema non sarà risolto all’origine, creando condizioni di vita dignitose e sicure nei paesi dai quali si continua a fuggire”.

La vicenda in questione è l’ennesimo sbarco dei migranti a Salerno. La nave giunta con 26 cadaveri di donne su 400 migranti ha lasciato sbigottiti tutti.

Forse il modo migliore per salvare gli stranieri è davvero quello di impedire i “salvataggi in mare”, aiutandoli direttamente a casa loro. Quello che la Lega dice da 30 anni.

Il leader del Carroccio Salvini si è espresso sulla vicenda: “Una nave con 400 immigrati (e 26 morti) è arrivata in queste ore Salerno.

Ma gli sbarchi non erano finiti? Quanti altri morti, e quanti altri miliardi sprecati, bisogna contare prima che il governo torni a difendere i confini? Altro sangue sulla coscienza (sporca) dei buonisti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...