“Bombardare le moschee, islamici mer…, strappare il Corano”: il vip più estremo d’Italia (da brividi)

loading...

L’altra volta, quando aveva sbroccato su Facebook su immigrati e musulmani, gli avevano bloccato il profilo. Questa volta, invece, a La Zanzara su Radio24 non c’era nessuno a frenarlo… anzi. E così l’ex attore de I ragazzi della terza C, Fabrizio Bracconeriha dato il meglio di sé. Partendo dal successo elettorale ottenuto da Casapound poche ore fa alle elezioni comunali di Ostia: “Voglio la grande coalizione nera, tutta la destra insieme: Casa Pound, Forza Nuova e gli altri. Sarebbe troppo forte. Quando saremo tutti insieme faremo pulizia totale dell’Italia e manderemo via tutti quelli che non sono autorizzati a stare in questa Nazione. Cacciamo tutti i musulmani”.

Ancora: “Anche gli italiani che sono diventati musulmani vanno cacciati – prosegue Bracconeri –, bisogna cacciarli via. Le moschee vanno bombardate e raderle al suolo, come fanno loro con le chiese. Al posto delle moschee vanno costruite le carceri, fatte bene. Non facciamo come fanno loro che tagliano le teste, le capocce, e ammazzano la gente coi furgoni. Ma cacciamoli. Rimandiamoli a casa loro da dove cazzo so venuti, dall’Arabia, dalla Tunisia, dal Marocco. Quelli che vengono a casa nostra sono la merda”.

E per finire: “In testa – dice ancora Bracconeri – hanno quel maledetto Corano, che non può essere…da strappare…un libro scritto da dementi…c’è scritto che ti puoi accoppiare con una ragazzina di nove e mesi e puoi avere rapporti sessuali con un animale…c’è scritto sul Corano”. Da liberoquotidiano.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *