Vittorio Sgarbi e l’orrore sul suo corpo: come si è ridotto il pene. “E quando morirò…” / Guarda

loading...

“Il giorno che accadrà, voglio essere trattato da faraone! Intanto mi sottopongo alle prove tecniche…”. È una visione choc quella che i fan di Vittorio Sgarbi si sono trovati davanti agli occhi. Il loro beniamino imbalsamato come una mummia egizia (con quella che però sembra essere una banale carta igienica) con un accartocciamento sospetto (e sinistro) nella zona pubica. La foto è stata condivisa da Sgarbi su Facebook e Twitter. E la domanda è: come si è ridotto il pene? Forse un indizio è rintracciabile nei vari hashtag: #faraoni #mummie #sgarbisocial #vittoriosgarbirinascimento #ufficiostampavittoriosgarbi. Mah. Fonte Libero

 

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *