Russia 2018, i diritti a Mediaset per 78 milioni: quasi fatta. Colpaccio di Pier Silvio Berlusconi: e se l’Italia venisse ripescata…

loading...

Mediaset ha deciso di umiliare la Rai. Si parla dei prossimi mondiali di calcio, Russia 2018, quelli ai quali – molto, molto probabilmente – l’Italia non prenderà parte. E il Biscione, per una prima storica volta da che calcio in tv fu, si è preso i diritti dell’evento calcistico: tutte le gare del prossimo Mondiale saranno trasmesse in chiaro da Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Come scrive Il Fatto Quotidiano, la notizia non è ancora ufficiale. Da Mediaset spiegano che “aspettiamo una comunicazione della Fifa, probabilmente in settimana”.

Ma per l’ultimo colpaccio di Pier Silvio Berlusconi sarebbe cosa fatta: secondo i rumors, per i diritti il gruppo sborserebbe circa 78 milioni di euro, contro i 65 offerti da Viale Mazzini. Un colpaccio a prezzo quasi di saldo: certo senza Italia sarà tutt’altro mondiale, ma gli ascolti saranno comunque altissimi. Insomma, Viale Mazzini ha giocato al ribasso e avrebbe perso: per Mediaset, infatti, dire che la cifra valga l’investimento è un eufemismo. E se poi per caso, con la complicità dei pasticci spagnoli, l’Italia venisse ripescata… liberoquotidiano.i

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...