Impara a preparare l’impasto in modo semplice e con degli ingredienti poveri

loading...

Oggi, Idee Geniali vi offre una ricetta universale per un impasto povero, che servirà da base per tutti i prodotti di pasticceria, che preparerai per le persone care a te. Probabilmente vi chiedete come è possibile ottenere un impasto soffice se questo viene preparato senza uova, panna o burro? È possibile! E ti insegneremo come preparare un impasto tenero e buono!

Da questo meraviglioso impasto potete preparare dei pasticci deliziosi, ciambelle, pizza o anche il pane! Una volta imparata, questa ricetta diventerà sicuramente una delle tue preferite.

Ingredienti

– 1 kg farina (6 bicchieri)

– 30 g lievito

– 2 bicchieri d’acqua

– 3 cucchiai d’olio

– 1-3 cucchiai di zucchero

– un pizzico di sale

Modalità di preparazione

1. In una ciotola, macinate il lievito e aggiungete lo zucchero (1-3 cucchiai, a seconda di quanto sarà dolce l’impasto), mescolando con un cucchiaio fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.

2. Versate nel composto di lievito un bicchiere di acqua tiepida. Mescolate e aggiungete (cospargendo) 1,5 bicchieri di farina. Otterrete un impasto che ha la consistenza della panna – lievito madre. Metti la ciotola con i lievito madre in una pentola con acqua calda per 20-30 minuti. Il lievito madre dovrebbero crescere 2-3 volte in volume.

3. Versate sopra il lievito madre un bicchiere d’acqua tiepida e mescolate bene la composizione.

4. Aggiungete gradualmente (un po’ alla volta) 4 bicchieri di farina (aggiungete un bicchiere di farina e mescolate, aggiungetene ancora e mescolate di nuovo e così via).

5. Dopo aver aggiunto il 4° bicchiere di farina, aggiungete l’olio e mescolate bene l’impasto con un cucchiaio.

6. Mettete l’impasto sul tavolo cosparso di farina e lavoratelo bene (aggiungendo se necessario la farina) fino a ottenere un impasto liscio, tenero e omogeneo.

7. Passate l’impasto nella farina, mettetelo in una ciotola, che a sua volta la metterete in una pentola di acqua calda (o a bagnomaria) e lasciatelo per 20 minuti a crescere.

8. L’impasto è pronto!

Nota: Per un risultato migliore, mettete i pasticci (panini, focacce, torte o altri dolci) da questo impasto su una teglia coperta con carta da forno e fatela crescere per altri 10-15 minuti prima di metterla nel forno.

Per la preparazione dell’impasto povero potete usare anche altri tipi di farina – integrale, farina di segale, d’avena o altri tipi di olio d’oliva – mais o olive per preparare l’impasto, ma l’impasto avrà un altro sapore, che cambierà il gusto dei piatti preparati da questo impasto.

Idee Geniali vi augura buon appetito!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...