“Sesso e orge” dietro le quinte di Sanremo, la rivelazione hot fa tremare la Rai

loading...

Le dichiarazioni choc del costumista della kermesse Giovanni Ciacci. L’esperto di moda: “Sul palco ci vorrebbe Barbara D’Urso”

Festival di Sanremo hot, caliente, bollente. Giovanni Ciacci, esperto di moda e tendenze nella trasmissione “Detto Fatto” in onda tutti i giorni su Rai2, nonché costumista della kermesse canora di inizio febbraio, ha rilasciato piccanti dichiarazioni al giornalista di Gay.it, Alessio Poeta. Nel mirino di Ciacci la conduzione, le scarse novità e il “Dopo Festival”.

Poeta gli chiede del Dopo Festival: “Che palle, altro che novità! Le cose da radical chic hanno stancato tutti (…). Mi piacerebbe vedere un Dopo Festival più rosa, più pop, magari in diretta dalle camere d’albergo dei cantanti, perché è lì che succede la qualunque… Negli hotel c’è un gran via vai. Cantanti, gruppi che si sciolgono, gruppi che si ammucchiano, uomini con donne, donne con donne. I miei occhi, negli anni, hanno visto cose che voi umani non potete neanche immaginare”.

L’esperto di tendenze parla anche di glamour. “Non credo che sarà un flop, anzi, ma che sarà il Sanremo meno glamour di sempre, ne sono certo. Non hanno pensato a tutto il circo mediatico che Sanremo genera. Quando ho parlato dei look della Hunziker e delle altre quattro donne in gara, di cosa parlo? Dello smoking di Favino? Della profonda idratazione di Baglioni? I conduttori? Promossi, perché comunque sono tre numeri uno nel loro mestiere. Baglioni, a guardarlo bene, sembra uscito da un cartone animato. Favino, adorabile, bono, orgoglio nazionale all’estero. Sarebbe molto interessante per il pubblico da casa vederlo in mutande… mentre la Hunziker è molto brava ma non è di certo la donna più elegante d’Italia. Speriamo solo che il marito faccia un miracolo per lei e per quegli occhietti che non le si vedono proprio più”. Poeta chiede quale sarebbe stata la donna giusta sul palco del Teatro Ariston: “La verità? Barbara d’Urso. Avrebbe rappresentato il glamour, il pop e tutto il mondo gay friendly. Naturalmente parlo di lei da sola, al massimo con Baglioni vicino”. Il Tempo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...