Manta gigante pescata a Napoli. Il primo esemplare al mondo. Napoli nel record

loading...

b6d3eac6f555eccfdbd2be0b1bb6408aUna manta era rimasta impigliata nelle reti dei pescatori. Dopo chi istanti, la straordinaria scoperta: un esemplare di manta enorme, mai visto prima. “Ho sentito tirare forte” dice il pescatore Gennaro Sevastini “Poi, a un tratto, ho guardato in fondo al mare e ho cominciato a urlare. Non credevo ai miei occhi. Ho chiamato gli altri per farli vedere e nemmeno loro potevano crederci: un mostro enorme. Ho chiamato subito la guardia costiera, ma c’era necessità di un medico, un veterinario. Appena abbiamo attraccato la nave, una gru, di quelle che spostano i container, e abbiamo sollevato l’animale. Incredibile, una roba da non credere”.

Sul luogo son subiti giunti gli scienziati dell’Istituto per la prevenzione animale di Napoli, che hanno fatto i primi accertamenti sul corpo della manta. Il dottor Nino Viscardi ha parlato di miracolo della scienza: “Si tratta di record. Il corpo della manta è lungo circa 7 metri, pesa più di 500 chili. Napoli è nel record. Credevamo tutti, la comunità scientifica intendo, che specie come questa si fossero estinte anni. E invece, eccole qua, sotto i nostri occhi. Beh, lasciatemelo dire, uno spettacolo come questo credo di non averlo mai visto in oltre trent’anni di carriera”. Ora l’animale si trova in una grande teca, ancora vivo, pronto per essere studiato al meglio dal gruppo di professori partenopei. L’evento ha destato attenzione in tutto il mondo e, domani, direttamente da Berlino, arriveranno studiosi tedeschi, pronti a esaminare al meglio la situazione. Che dire: Napoli non smette mai di deluderci

Seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook ,  pubblicheremo al più presto tutti gli aggiornamenti in merito

http://www.ilgiomale.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *