Questo è ciò che le vostre mani possono rivelare sul vostro stato di salute

loading...

Tutto questo può sembrare strano, ma le mani e le unghie a volte possono essere molto rivelatrici riguardo alcune malattie. E per essere in grado di dare un nome ad un particolare disturbo, non bisogna necessariamente essere un medico. A volte basta prestare attenzione e riuscire a identificare questi tipi di disturbi, e poi consultare il medico. Ecco i segni visibili su mani e unghie che possono essere i sintomi di alcune malattie:

1. Formicolio e dolore nelle tre dita di mezzo

Se all’inizio si avverte un formicolio e poi dolore alle dita (principalmente alle tre dita di mezzo), e se ciò si verifica dopo un’azione specifica, è molto probabile che si sia affetti dalla sindrome del tunnel carpale. Condizione solitamente provocata dalla compressione del nervo mediano che si trova nel tunnel carpale.

2. Dolore alle articolazioni e alle mani e/o dita gonfie e deformate

Se le mani e le articolazioni sono dolenti e le dita gonfie, potrebbe significare la presenza di reumatismi infiammatori e, più nello specifico, di artrite reumatoide. Nel caso, chiedere l’aiuto del medico.

3. Mani tremanti e crampi 

Se si nota un tremolio delle mani quando si riposa, ma quando si fa qualcosa scompare, è probabile che si sia affetti dal morbo di Parkinson. Tuttavia, far cadere un oggetto o avere crampi alle mani può significare che si è affetti da qualche altra patologia neurologica.

Anche il colore della pelle delle mani è fondamentale. Per esempio, se le mani diventano gialle, potrebbe voler dire che si soffre di una patologia al fegato. D’altra parte, se le mani sono pallide, soprattutto rispetto alla congiuntiva, potrebbe essere sintomo di anemia. Infine, una pigmentazione brunastra nelle pieghe della pelle può indicare la presenza della malattia di Addison.

5. Un cambiamento nel colore delle unghie

Abbiamo assodato che un cambiamento nel colore della pelle delle mani può indicare la presenza di alcune patologie, ma anche il colore delle unghie è importante. Secondo la ricerca, molte persone che soffrono di disturbi al fegato hanno le unghie per metà bianche (alla base), mentre l’altra metà è di un altro colore (marrone). Secondo i ricercatori, la causa di questa condizione potrebbe essere un significativo aumento della concentrazione di alcuni ormoni o l’anemia cronica. Quindi, se notate che le unghie sono metà di un colore e metà di un altro, non perdete tempo e consultate il medico.

La menopausa, l’iperidrosi o i disturbi alla tiroide potrebbero essere la causa delle mani sudate. L’eccessiva sudorazione è solitamente provocata dall’iperattività delle ghiandole sudoripare.

7. Pelle screpolata

Se la pelle sulla punta delle dita diventa improvvisamente screpolata, potreste soffrire di una carenza di vitamina B che, come la biotina (vitamina B7) e la niacina (B3), è importante per mantenere la pelle in salute. Il consumo di un integratore di biotina aiuta a favorire una crescita sana di pelle e unghie, mentre la niacina contribuisce a proteggere e a riparare la pelle, prevenendo la formazione di melanina, stimolando la crescita del collagene e migliorando l’idratazione della barriera della pelle.

Prestate attenzione alle vostre mani! Qualunque mutamento può essere sintomo di qualche patologia. La salute, a volte, dipende dal livello di attenzione e di accortezza!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...