Il pilota russo catturato dall’Isis si fa esplodere: “Questa è per voi” (video)

loading...

“Questa è per voi, ragazzi”. Sono le ultime parole urlate dal pilota russo Roman Filipov, prima di farsi esplodere davanti ai miliziani dell’Isis. Il pilota del jet russo è stato abbattuto dai ribelli siriani e il video sta facendo il giro della Rete. Impressionanti le immagini, riprese da diversi guerriglieri islamici. Il jet Su-25 russo è stato abbattuto da un missile terra-aria lanciato da ribelli jihadisti nell’area del governatorato di Idlib, in Siria. Il pilota del jet militare, lanciatosi con il paracadute, si è ucciso dai ribelli per evitare la cattura.

Il pilota russo abbattuto da un missile terra-aria
I gruppi terroristi ancora attivi in Siria sono in possesso di lanciamissili a spalla, forse forniti dagli Stati Uniti, come quello che ha abbattuto il Su-25 nella provincia di Idlib, ha denunciato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, denunciando che «è un grande pericolo per tutti i paesi». Peskov ha espresso «la decisa preoccupazione» di Mosca ma non ha citato la possibile origine dei sistemi. Mosca sta studiando azioni congiunte con Turchia per recuperare i resti del pilota.

Il pilota russo si è fatto esplodere per evitare la cattura
Il pilota russo, il maggiore Roman Filipov (nella foto) si è fatto saltare in aria con una granata per evitare di essere catturato dopo essere riuscito a paracadutarsi fuori dal Su-25 abbattuto sabato nella provincia di Idlib, in Siria. Filipov è stato decorato postumo con l’onorificenza di “eroe della Russia”, ha reso noto il ministero della difesa.

fonte qui

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...