GUARDATELO E INDIGNATEVI: UN DEPUTATO 5 STELLE HA SVERGOGNATO LA BOSCHI COSÌ

loading...

Fraccaro: ‘La Boschi fa campagna elettorale con l’auto blu da sottosegretario. Si dimetta’
Un’altra tegola su Maria Elena Boschi.

Dopo l’ironia in rete per la candidatura a Bolzano e in vari collegi in tutta Italia, è arrivato per l’ex ministra un problema ben più serio.

Il deputato uscente del M5S Riccardo Fraccaro ha pubblicato su Facebook un video che mostra la Boschi mentre esce dalla propria auto di servizio e ha denunciato: “Non può fare campagna elettorale con l’auto blu, si dimetta da sottosegretaria”.

 

Fraccaro nel post pubblicato sul social network ha spiegato che l’ex ministra per le Riforme ha iniziato ufficialmente la campagna in Alto Adige, ma “non può farlo da sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio”. E ha invitato la Boschi a “dimettersi subito” dall’incarico che ricopre e misurarsi con il paese reale.

L’esponente pentastellato, originario del Trentino Alto Adige, ha anche criticato la scelta della dem di candidarsi nel collegio di Bolzano, anziché nel proprio territorio: “La decisione di farsi paracadutare nel nostro territorio è una gravissima mancanza di rispetto della Boschi nei confronti dei cittadini, che infatti stanno dimostrando di non voler subire questa imposizione da parte di Pd e Svp,” ha detto.

Per di più, ha aggiunto Fraccaro, è “inaccettabile “fare per giunta campagna elettorale blindata con l’auto blu” e con “tutti i privilegi da sottosegretaria”.

Tutto questo, scrive ancora, è “degno della peggiore casta politica, e significa disprezzare profondamente il territorio”.

Poi da parte del 5 Stelle l’invito a fare “come noi”, ovvero a “girare nelle città” senza i mezzi messi a disposizione dello Stato, come auto blu e scorta, e confrontarsi con “le realtà sociali” e “nelle zone produttive” e stare in mezzo alla gente.

Boschi, ha concluso così il suo post Fraccaro, “non può continuare a sfruttare le risorse del Governo per i propri tornaconti, si dimetta da sottosegretaria e ci metta la faccia se ne ha il coraggio.”

FONTE: silenziefalsita.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...