Liam Miller, ex Manchester United e Celtic, muore di cancro a 36 anni. Il ricordo di Beckham e Ferdinand

loading...

 

Si è spento a 4 giorni dal suo 37esimo compleanno Liam Miller, il cui corpo ha infine ceduto nella battaglia con il cancro al pancreas. Lascia 3 figli.

Centrocampista nativo di Cork, Irlanda, mosse i suoi primi passi nel Celtic, dove fu protagonista nel 2003/04; 2 stagioni non fortunate anche al Manchester United, 21 presenze ed 1 goal con la nazionale irlandese. Aveva chiuso la carriera nel club U.S.A. dei Wilmington Hammerheads nel 2016; nel novembre 2017 aveva reso pubblica la sua lotta contro il cancro

Lo ricordano attraverso i rispettivi profili social, tra i tanti, i compagni ai Red Devils David Beckham e Rio Ferdinand.

L’ex anche del Real Madrid scrive un semplice: “I nostri pensieri sono con la famiglia di Liam. Riposi in pace”; così Ferdinand, che nel suo profilo aggiunge una foto dei tempi in cui si allenavano insieme agli ordini di Alex Ferguson: “Al mio risveglio la notizia che il mio vecchio compagno al Manchester Liam Miller è venuto a mancare. Notizia tragica… I miei pensieri vanno alla sua famiglia”.

Kevin Doyle, compagno di nazionale: “Notizia molto triste. Riposa in pace, Liam Miller: un gentiluomo”.

“Tutti al Celtic siamo profondamente tristi nell’apprendere del decesso dell’ex centrocampista Liam Miller. I nostri pensieri e preghiere sono in questo difficile momento con la famiglia e gli amici”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...