Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

loading...

Quando stiamo male siamo spesso portati a cercare conforto in ciò che conosciamo, nella fattispecie tentiamo di ricondurre i sintomi ad eventi passati che hanno avuto un decorso simile, cullandoci nell’idea di conoscere già il male che ci affligge. Ciò è valido sia per quel che concerne i dolori del corpo, sia per quanto riguarda le pene dell’animo. Ma non sempre la realtà dei fatti è quella che ci costruiamo da soli, e può capitare di non avere spiegazioni per quanto ci sta accadendo.

Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

Tutti si saranno trovati in questa situazione almeno una volta nella vita, chi più e chi meno: è proprio a quel punto, quando non si capisce bene quale sia il problema, che ci si rivolge a degli specialisti per un consulto. E’ inutile ad esempio andare dal medico per un raffreddore o per una semplice influenza, poiché si tratta di condizioni che conosciamo bene e che sappiamo già come trattare senza bisogno dell’intervento di un dottore (anzi, in alcuni casi anche senza farmaci).

Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

Ma quando iniziamo ad avere sintomi che non comprendiamo, allora un consulto specialistico è d’obbligo per capire quale genere di problematica ci si trova a dover affrontare. Ma se avete dolori muscolari in tutto il corpo dei quali non riuscite a comprendere la causa, allora potreste trovarvi a dover fare i conti con un caso di fibromialgia, una condizione sulla quale il dibattito in campo medico è ancora apertissimo per via del fatto che nemmeno i ricercatori stessi sono ancora riusciti a definirla con precisione.

Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

Ma cos’è la fibromialgia? Si tratta in breve di una sindrome reumaticaidiopatica e multifattoriale che può essere identificata da sintomi di vario genere anche diversi da caso a caso (tant’è che non di rado le cartelle cliniche dei pazienti stessi sono considerate altamente controverse). Ecco ciò a cui dovrete prestare attenzione in questo caso, ovverosia le caratteristiche generali più comuni della fibromialgia: dolori persistenti per un periodo di almeno 3 mesi, affaticamento generalizzato in particolar modo nelle prime ore della mattina.

Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

Un altro sintomo tipico è l’incapacità di riposare a dovere la notte, con risvegli improvvisi ed apparentemente ingiustificati che impediscono un riposo adeguato. Il dolore in alcuni punti del corpo sembra più intenso rispetto a quello presente in altri, inoltre la fibromialgia provoca spesso anche forti mal di testa. Questa condizione inoltre può portare a delle mestruazioni molto dolorose, nonché a dolori particolarmente forti nell’atto di urinare. Sebbene non vi sia alcun tipo di variazione degli indici di infiammazione, oltretutto, la percezione del dolore nel paziente risulta moltiplicata.

Se avete questi dolori in tutto il corpo e questi sintomi, non ignorateli

In aggiunta a ciò vi sono altri sintomi come le variazioni improvvise di temperatura corporea, difficoltà a concentrarsi ed a ricordare gli avvenimenti, variazioni inspiegabili di umore ed ipersensibilità ai cambiamenti di temperatura esterna ed agli stimoli uditivi. Proprio per via della sua natura incerta, la fibromialgia viene diagnosticata mediante diagnosi differenziale una volta esclusa qualsiasi altra patologia, ed ancora oggi divide i medici non essendovi un percorso di cura specifico e valevole per chiunque (anzi, l’approccio più diffuso è proprio quello che tratta la fibromialgia come una condizione di natura psicosomatica). Se riconoscete questi disturbi, forse è il caso di farsi controllare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...