È italiano il tiramisù più lungo del mondo

loading...
È lungo 166 metri ed è il frutto del lavoro di 30 pasticcieri che si sono incontrati in provincia di Gorizia.

Il tiramisù più lungo del mondo è italiano. E precisamente di Villesse, in provincia di Gorizia. Il titolo ufficiale è stato conquistato ieri quando il dolce è stato presentato su una lunga tavolata nel corridoio del centro commerciale ‘Tiare’. Si tratta di un ‘Official Attempt’ con certificazione ufficiale dei giudici del guinness World Record.

Misura 266,90 metri (200 era il primato da battere). Questi, invece, sono i numeri degli ingredienti: 400 chili di mascarpone, 400 chili panna, 48 mila savoiardi, 420 litri di caffè, 200 chili di zucchero, 3 mila uova, 47 litri di marsala.

Per realizzarlo, si sono mobilitati ben 30 pasticcieri che hanno ‘accomodato’ in 420 teglie. Ma non è tutto. Per poter essere ‘a norma’, il tiramisù aveva 4 strati. “Il regolamento impone che l’altezza minima sia di 8 cm e la larghezza di 15 e per perfezionare le misure i pasticceri hanno tagliato a mano a mano 10.100 savoiardi” ha spiegato Mirko Ricci, pasticciere friulano e organizzatore della giornata.

Tra l’altro Ricci non è nuovo a questo tipo di imprese. È lui, infatti, a detenere attualmente il primato per il tiramisù più pesante (3015 chili) stabilito nel 2015 e quello per il più grande profiterole (150 chili) ottenuto nel 2016.

 

Ritornando, invece, al tiramisù più lungo, dopo la certificazione ufficiale è stato diviso in 6mila porzioni e offerto a tutti i presenti.

 

Potrebbero interessarti anche...

loading...