Lidl apre alla cannabis: marijuana in vendita nei supermercati

loading...

La catena di supermercati ha deciso di mettere in vendita marijuana legale nei propri negozi. La novità riguarda i supermercati elvetici dove la vendita è legale.

Dopo anni di attesa e studio del mercato, anche il colosso della grande distribuzione Lidl ha deciso di aprire alla cannabis nei suoi supermercati mettendo in vendita marijuana tra gli scaffali insieme agli altri prodotti. Nulla di illegale, però, perché la novità riguarderà solo i negozi svizzeri. Nel Paese infatti l’uso della marijuana è

legale dal 2011 con la legge che stabilisce che il tetraidrocannabinolo (THC), la sostanza chimica psicoattiva della pianta può arrivare fino all’1 per cento. Fino ad oggi però era un mercato ristretto e circoscritto a negozi specializzati dove il prodotto viene venduto insieme ai tradizionali prodotti del tabacco.

Con l’entrata in scena di Lidl, che è diventata quindi la prima grande catena a mettere a disposizione la marijuana  nei suoi negozi,  ora però la cannabis sbarca anche nei supermercati dove però sarà venduta  non come una valida alternativa al tabacco ma come un prodotto ad effetto rilassante e anti-infiammatorio. La marijuana sarà  in vendita in confezioni minime da tre grammi ciascuna e con un prezzo che si aggira sui 17 euro per quella composta da fiori coltivati ​​in serra e  in confezioni da 1,5 g per le altre specialità al costo però di 15 euro. Come spiega un comunicato della stessa azienda che annuncia l’iniziativa, il fornitore sarà l’azienda  The Botanicals, con sede a Thurgau, nel nord-est della Svizzera  che coltiva le piante di cannabis al chiuso, in serre semi-automatizzate e strutture interne appositamente progettate. “Il produttore si affida a un’agricoltura sostenibile e si astiene interamente dall’aggiunta di sostanze chimiche, sintetiche o geneticamente modificate”, conclude la nota.

https://www.fanpage.it/

Potrebbero interessarti anche...

loading...