Cosa succede se Alfonso Signorini dice che vuole adottare un figlio

loading...

Alfonso Signorini ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui dice che vorrebbe adottare un figlio. Nel colloquio con Alessandra Arachi il giornalista e direttore di Chi spiega che a suo parere Salvini dovrebbe tutelare le minoranze come gli omosessuali anche se non è quello che gli chiede il suo popolo:

«Voglio battermi per le adozioni, ma non facendo una battaglia soltanto relativa alla scelta sessuale di una persona. Voglio battermi perché le adozioni siano per tutti, anche per i single».

Ma anche per le coppie gay? 
«Sì, certo».

Pure lei desidera avere un figlio? 
«Sì, lo desidero. E adesso come omosessuale mi sento castrato da questo punto di vista. Perché non percorrerei mai la strada dell’utero in affitto, non è nelle mie corde, nella mia personalità. Anche se non giudico chi fa questa scelta».

signorini adozioni gay

E quindi?
«Vorrei vivere in uno Stato dove una coppia gay che ha il desiderio di adottare un bambino lo possa fare, semplicemente».

Cosa pensa che succederà in Italia da questo punto di vista?
«Sono stato ottimista, fino all’altroieri. Poi quando ho sentito il ministro Fontana rettificare le parole del sottosegretario Spadafora mi sono preoccupato. Per questo penso che Salvini ci debba pensare».

Ma senza arrivare a scomodare Salvini, basta dare un’occhiata ai commenti ricevuti sulla pagina del Corriere della Sera dal pezzo su Signorini per rendersi conto che la situazione è disperata, ma non seria:

 

signorini adozioni gay 1

Tra gli iscritti infatti c’è chi se la prende con “il commercio” di esseri umani (che vale per gli omosessuali che adottano ma non per gli eterosessuali, evidentemente) mentre c’è chi è preoccupato per le “porcherie” che vedrebbe dai due genitori gay invece dell’”amore tra mamma e padre”.

signorini adozioni gay 2

Tra gli avventori c’è chi scrive no alla perversione e sì a Gesù direttamente nell’hashtag:

signorini adozioni gay 3

Ma non manca nemmeno chi vorrebbe un dottore: “Tu devi solo curarti, guarirti e fare un controllo alle celluline del cervello che mi sembrano un po’ messe male…ma dai su!!!”. L’orrore, l’orrore.

Potrebbero interessarti anche...

loading...