Il problema dell’uso del taser (che Salvini non ha capito)

loading...

Matteo Salvini ha firmato il decreto dà il via alla sperimentazione del Taser in undici città italiane. Il Taser sarà dato in dotazione alla Polizia di Stato, ai Carabinieri e alla Guardia di Finanza in servizio a Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia e Brindisi. Le pistole elettriche che sono in dotazione a forze di polizie di altri 107 paesi sono state definite dall’Onu una forma di tortura. Nel 2007 le Nazioni Unite ne hanno sconsigliato l’utilizzo alla polizia portoghese.

Cos’è il Taser e perché c’è chi ritiene sia pericoloso

TASER è l’acronimo Thomas A. Swift’s Electronic Rifle. Tom Swift era il personaggio di una serie di libri che uscirono a partire dagli anni ’10 negli Stati Uniti (quello di cui parliamo è datato 1939). La parola TASER si riferisce a un’arma di difesa che usa l’elettricità per far contrarre i muscoli di chi viene colpito. Le forze dell’ordine italiane saranno dotate – informa l’AGI del modello X2 del Taser, prodotto dalla società americana Axon, che è in grado di trasmettere con i suoi dardi 63 microcoulomb di elettricità.

taser polizia
Le funzionalità del Taser (Il Messaggero, 23 marzo 2018)

I sostenitori delle pistole elettriche ritengono che il Taser “salvi le vite” perché consente alla polizia di non ricorrere ad armi letali. Molti difendono la decisione di Salvini dicendo che i cittadino onesto e rispettoso della legge non ha nulla da temere perché basterà fare quello che ordina la Polizia. Naturalmente bisogna avere la massima fiducia nella competenza e nel rigore morale delle forze dell’ordine, certo alcuni casi (si vedano ad esempio la morte di Aldrovandi e Cucchi) gettano ombre sulle capacità di autocontrollo degli operatori di pubblica sicurezza. Senza contare che ogni giorno le forze dell’ordine fermano – per i controlli – persone che non hanno commesso alcun reato ma che potrebbero innervosirsi o arrabbiarsi (senza mettere in pericolo gli agenti). Cosa succederebbe se si iniziasse a taserare chiunque protesta verbalmente in modo troppo veemente?

Potrebbero interessarti anche...

loading...