Reddito cittadinanza, metà assegno per chi possiede casa? ‘E’ una fake news’. Allarme rientrato

loading...

Pensioni e reddito cittadinanza, metà assegno per chi possiede casa? Fake news

Allarme rientrato per tanti pensionati che percepiscono la minima e per molti italiani in difficoltà che attendono il reddito di cittadinanza. Questa mattina erano stati messi sul chi va là da un articolo del Corriere della Seradal titolo eloquente ‘Pensioni e reddito di cittadinanza: i tetti.

Metà assegno a chi vive in casa propria’. In sostanza, secondo il CorSera, sarebbero previsti limiti, legati all’abitazione di proprietà, nel provvedimento voluto fortemente dal Movimento 5 Stelle in favore di pensionati con la minima e di poveri. In realtà, fanno sapere da Palazzo Chigi ad Affaritaliani.it, la notizia non corrisponde al vero ed è quindi una delle tante fake news che girano anche sulla prossima Legge di Bilancio.

affaritaliani.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...