Borghi: “Non c’è alternativa a Lega e 5 Stelle Altrimenti lo spread sarebbe a 2.000”

loading...

Vogliono far cadere il governo con spread e agenzie di rating? Il leghista Borghi ad Affaritaliani.it: “Per ora non c’è l’attacco finale. O lo spread sarebbe a 2.000”

 

“Se volessero far cadere il governo lo spread sarebbe a 2.000 e non a 300”. Claudio Borghi, presidente leghista della commissione Bilancio della Camera, interpellato da Affaritaliani.it, non crede alla tesi che ci sia un piano per far cadere il governo Lega-M5S utilizzando lo spread e le agenzie di rating.

 

“Tutti sono perfettamente consci che in questo momento non c’è un’alternativa politica, se ci fosse allora sì che partirebbe l’attacco speculativo finale. Ma non credo che in questa fase ci sia l’interesse di far cadere il governo e di scatenare un terremoto sui mercati, anche da parte di chi non ci vuole bene”.

affaritaliani.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...