Roma. Arrestati un dipendente dell’Agenzia delle Entrate e un commercialista

loading...

L’accusa è gravissima. Un uomo, dipendente dell’Agenzia delle Entrate, avrebbe alterato i dati fiscali di diversi contribuenti. In cambio di denaro doveva diminuire l’imposta dovuta all’erario.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri a Roma. Insieme al dipendente dell’Agenzia delle Entrate è stato arrestato anche un commercialista.

I reati ipotizzati sono corruzione, accesso abusivo a sistema informatico, truffa aggravata ai danni dello Stato e frode informatica. Il danno erariale procurato ammonterebbe all’incirca a 550 mila euro. Un sistema volto a danneggiare le casse dello Stato e a favorire i contribuenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...