Gli USA bombardano Aleppo e accusano la Russia

loading...

sq9bu54f

Secondo una nota del ministero della Difesa russo, ieri i bombardieri americani hanno bombardato Aleppo e poi hanno accusato la Russia.

“Come promesso ai nostri partner americani, non nascoderemo l’informazione. Ieri alle 13:55 (orario di Mosca) dal territorio della Turchia si sono levati in volo diretti ad Aleppo due bombardieri A-10 della USAF per colpire gli obiettivi in città” ha detto il portavoce del ministero della Difesa russo Igor’ Konashenkov citato da RT.

Inoltre ha anche ricordato che il portavoce ufficiale del Pentagono Steve Warren, trovandosi in Iraq, ha dichiarato che gli aerei russi presumibilmente hanno bombardato due ospedali militari ad Aleppo. Secondo l’esercito americano, circa 50 mila siriani sono stati privati dei servizi di prima necessità.

“Più di questo non è stato possibile sapere nient’altro dall portavoce ufficiale. Ne il tempo, ne le coordinate di questi ospedali da campo, ne le fonti di queste informazioni. Semplicemente nulla!” ha fatto notare Konashenkov.

Il Generale Maggiore ha dichiarato che il ministero della Difesa russo non ha intenzione di cambiare la strategia delle operazioni contro i terroristi in Siria dientro consiglio del Pentagono e ha sottolineato che tutte le questioni politiche devono essere risolte dagli stessi siriani.



Seguici su Facebook alla Ns. pagina: QUI SI FA L'ITALIA
dove saranno redatte le novità e gli aggiornamenti di questo Blog



E' gradito un Mi Piace e Condividi....grazie

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *