Lucca, sindaco Pd: certificato antifascista per usufruire del suolo pubblico

loading...

LUCCA – Insulti e minacce al sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, per una delibera comunale che prevede che chi richiede di usufruire del suolo pubblico firmi un modulo in cui dichiara di fare propri i principi antifascisti e antirazzisti della Costituzione. Una misura già in vigore in altri comuni toscani come ad esempio Firenze e Pontedera (Pisa).

Loading...
loading...

E’ quanto apparso, come riporta oggi Il Tirreno, tra i commenti alla notizia della delibera sulla pagina facebook del sito di informazione online ‘Lucca in diretta’. Oltre un centinaio i commenti alla notizia e insieme a quelli offensivi, ve ne sono alcuni invece a favore dell’iniziativa dell’amministrazione che sono stati a loro volta oggetto di critiche e scherni

Loading...
loading...

Critico il consigliere regionale Pd Stefano Baccelli per il quale, spiega una nota, “si è oltrepassato ogni limite della civile convivenza democratica se si arriva al punto di minacciare di morte il nostro sindaco”. imolaoggi.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *