Calciomercato Juventus, Benatia vuole partire. Incontro con Paratici

loading...

CALCIOMERCATO JUVENTUS, dubbio Benatia- Giorni caldi in casa Juventus per decifrare il futuro di Benatia. Il difensore marocchino nelle passate settimane ha più volte manifestato il suo malcontento per la propria situazione, per questo nei prossimi giorni si deciderà il futuro dell’ex Roma e Bayern Monaco. Benatia Sicuramente è il giocatore che più ha “pagato” il ritorno in bianconero di Leonardo Bonucci. Il marocchino, l’anno scorso titolare quasi inamovibile della retroguardia bianconera, dopo il dietrofront del difensore viterbese si è visto improvvisamente relegato in panchina, più a guardare i suoi compagni giocare le gare piuttosto di essere protagonista in campo. Benatia non ci sta e, nel pieno del mercato invernale, si vede costretto a fare le sue valutazioni. Quale futuro per lui? Rimanere con la consapevolezza di essere la prima delle seconde scelte per la difesa, oppure andare in una squadra che lo considererebbe titolare fisso? Per chiarire la situazione, ecco l’incontro con la dirigenza.

Loading...
loading...
Loading...
loading...

Calciomercato Juventus, Benatia e Paratici a confronto

Il principale uomo mercato della Juventus si è incontrato a Milano con l’agente del giocatore. Sul piatto, la possibilità di trasferimento già in questa sessione di mercato, ma è una valutazione che Paratici non vuole fare. Benatia, infatti, è considerato il terzo difensore della rosa e la Juve non vuole farlo partire a gennaio. Diversa sarà la situazione per giugno, quando al giocatore mancherà un anno di contratto a 32 anni compiuti. L’addio in estate è una possibilità che la Juve valuterebbe più ben volentieri di una partenza invernale. Milan, Inter e Marsiglia seguono attentamente la situazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *