Sindaco Pd espone la bandiera francese, Meloni lo attacca: «Si comporta da servo»

loading...

Vedere la bandiera francese sventolare da un Municipio italiano è da voltastomaco. Quando si dice la sinistra antiitaliana. Tweet veemente di Giorgia Meloni: «A #Cuneo il Sindaco Pd espone dal balcone del Comune la bandiera francese in “segno di amicizia” dopo la decisione della #Francia di convocare l’ambasciatore francese a Roma. Quanto piace agli esponenti della sinistra comportarsi da servi».

Ecco per chi tifa il Pd: la Francia

In un momento delicato come questo nei rapporti tesissimi tra Italia e Francia, il gesto dell’amministrazione Borgna è un’autentica provocazione anti italiana. Inaccettabile. Il commento di Giorgia Meloni coglie nel segno. Che si sappia chi sono i beniamini di questa sinistra indecorosa. La Francia di Macron, che ci ha definito “vomitevoli”, i cui gendarmi sconfinano in Val di Susa comportandosi da padroni in casa nostra, e che ora è sul piede di guerra contro di noi dopo l’alzata di ingegno dei Cinquestelle in visita dai gilet gialli,

possono dunque contare sull’appoggio di certo Pd. Leggere le dichiarazioni di Borgna per credere: «Il nostro è un territorio che dal punto vista delle affinità culturali ed economiche ha radici comuni con la Francia: e sono radici profonde. Cuneo e Nizza sono gemellate da mezzo secolo». Secolo d’Italia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...