Loading...

Nonna partorisce nipote: «Ho aiutato mia figlia nata senza il suo utero»

loading...

La figlia nasce senza l’utero così la nonna mette al mondo la sua stessa nipotina. Una storia di amore e di sacrifici quella di Emma Miles, 55 anni e di sua figlia Tracey, il cui grande desiderio era quello di diventare a sua volta mamma. Nata con una malformazione che non le permette di avere l’utero aveva però ancora le ovaie funzionanti così hanno optato per la fecondazione in vitro insieme al marito.

Loading...
loading...

I medici hanno inserito l’ovulo fecondato dal marito di Tracey nell’utero della mamma di lei, già in menopausa. La donna si è sottoposta a una dieta e a una cura ormonale per far in modo che la gravidanza proseguisse nel migliore dei modi, come riporta il Daily Mail. Fortunatamente tutto è andato per il meglio, la bambina è nata sana e anche la nonna sta benissimo, tanto che ha ripreso a lavorare.

La piccola Evie è nata con un parto cesareo, per evitare ulteriori complicazioni. Per anni Tracey ha sofferto al pensiero di non poter avere figli, fino a quando non ha deciso di provare a chiedere a sua madre di “prestarle” l’utero. Prima di procedere hanno tentato altri metodi, ma questo si è rivelato il più semplice e sicuro per la coppia. Ora Tracey e il marito sono in attesa di poter adottare legalmente la loro bambina. 

Loading...
loading...

Fonte Clicca QUI!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *