Loading...

Ricordate Poborsky? Il 5 maggio segnò all’Inter, ora fa festa con la Juventus

loading...

Era in campo il 5 maggio del 2002, e segnò anche una doppietta. Stiamo parlando di Karel Poborsky, autore di due dei quattro gol con i quali la Lazio sconfisse l’Inter all’Olimpico, regalando lo scudetto alla Juventus, che nel frattempo vinceva a Udine. Ora, nei giorni del 32esimo scudetto della Juve, Poborski, ceco e amico di Pavel Nedved, posta sul suo profilo Facebook un video della festa scudetto bianconera. Nella Juve non ci ha mai giocato, ma tanti tiifosi dei campioni d’Italia lo considerano uno juventino ad honorem. Da oggi ancora di più.

Loading...
loading...

LAZIO – INTER 4-2, 5 maggio 2002, il tabellino 

LAZIO: Peruzzi; Stam, Nesta, Couto, Favalli, Poborsky, Giannichedda, Simeone (33’st Baggio), Stankovic (16’st Cesar); Fiore; Inzaghi. In panchina: Marchigiani, Colonnese, Negro, Pancaro, Evacuo. Allenatore: Zaccheroni.

INTER: Toldo; J. Zanetti, Cordoba, Materazzi, Gresko; Conceicao (15’st Dalmat) , Di Biagio, C. Zanetti (27’st Emre), Recoba; Ronaldo (33’st Kallon), Vieri. In panchina: Fontana, Sorondo, Seedorf, Ventola. Allenatore: Cuper.

Loading...
loading...

ARBITRO: Paparesta di Bari.
RETI: 12’pt Vieri, 20′ e 45’pt Poborsky, 24’pt Di Biagio; 10’st Simeone, 28’st Inzaghi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *