Loading...

Frutto più esotico d’Italia, potenti i suoi benefici: anti-cancro, anti-malaria e previene i mali di stagione.

loading...

Originaria di Ecuador e Perù, l’Annona è un frutto tropicale che viene coltivato anche nel Sud Italia, nonché nella bellissima Calabria. Ha un aspetto insolito perché essendo un frutto “multiplo”, a maturazione i vari carpelli si uniscono e sembrano delle squame. L’esterno è verde-giallo con inserti che tendono al marrone e al grigio, mentre la polpa è bianca con semi neri, facilmente identificabili ed eliminabili. Si tratta di un frutto ovale, lungo 10-20 centimetri e largo circa 7-10 centimetri. Difficile descrivere il suo sapore, è molto dolce e ricorda un po’ il gusto di diversi altri frutti, come l’ananas, la pera, la fragola, la mela, la pesca, la papaya e la banana. Un aroma davvero molto particolare.

Loading...
loading...

In Calabria ha l’habitat perfetto. L’Annona di Reggio, appartenente alla varietà Anona Cherimola, rientra nelle denominazioni comunali di origine della provincia di Reggio Calabria. Sono stati gli Spagnoli a portarla in Europa e dunque in Italia, circa due secoli fa. Oltre che a essere gustata al naturale, si presta a essere trasformata in golosi dolci, crostate e torte soprattutto, ma anche sorbetti, confetture, gelati ed è molto buona pure sciroppata.

Sfortunatamente ha un grosso difetto: è facilmente deperibile.

L’annona è un frutto che contiene tantissime vitamine, minerali e antiossidanti. Le calorie sono le stesse del mango, 75 calorie per 100 grammi di frutta fresca. Al suo interno non troviamo grassi saturi e colesterolo, mentre ci sono moltissime fibre alimentari, utili per chi soffre di stitichezza.

Ma l’annona è famosa soprattutto per i suoi antiossidanti poli-fenolici, come le acetogenine annonacee, che contengono citossine importanti con caratteristiche anti-cancro, anti-malaria, e anti-elminti. Tra i minerali contenuti, poi, ricordiamo il potassio, molto utile per il nostro organismo!

Tantissime anche le vitamine contenute, come la vitamina C, indispensabile per il nostro organismo, per prevenire i mali di stagione, ma anche per la sintesi del collagene e per combattere le malattie virali, oltre che lo scorbuto. Numerose anche le vitamine del gruppo B, come la piridossina, la niacina, la riboflavina e l’acido folico.

Loading...
loading...

Un frutto completo e anche gustoso!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *