Loading...

Come recuperare file cancellati, eccovi alcuni programmi

loading...

Loading...
loading...

Sicuramente vi sarà capitato di cancellare un file per sbaglio dal vostro PC o MAC(ovviamente eliminandolo anche dal cestino) e cercare un software che vi permettesse di recuperare tali file in maniera semplice e rapida. Bene amici, oggi noi di chiccheinformatiche vi segnaliamo alcuni programmi utili al recupero file cancellati windows.

Migliori software di recupero dati per PC

Se siete alla ricerca di software gratuiti di recupero dati per Windows (o per MAC) allora non potete fare altro che provare uno dei programmi qui sotto riportati. Noi li abbiamo testati e abbiamo stilato una classifica su quelli più performanti e utili allo scopo. Eccovi quindi i migliori programmi per recupero file cancellati.

Recupera i tuoi file cancellati con Disk Drill

Il primo programma che vi vogliamo sottoporre è Disk Drill, programma gratuito (esiste anche la versione a pagamento) che su Windows consente di recuperare file eliminati dai dischi locali, da unità esterne, dalle schede di memoria e da altri dispositivi.

Alcune delle funzionalità incluse in Disk Drill sono avanzate ma allo stesso tempo semplici da usare grazie alle procedure guidate e integrate nel programma, tutte in Italiano.

Questo software è abile anche nel ripristino delle informazioni da partizioni erroneamente eliminate o formattate e supporta tutti i principali file system ad oggi in circolazione: NTFS, FAT, exFAT, HFS, HFS+, Ext2, Ext3 ed Ext4.

Il software consente la possibilità di due tipi di analisi:

  • Quella veloce
  • Quella approfondita

Ovviamente la differenza è nella velocità. Se scegliete l’analisi approfondita avete una probabilità maggiore di ritrovare i vostri file ma dovrete aspettare un pò più di tempo. Una volta eseguita la scansione del disco o del supporto, cliccando sul pulsante “recupera” verra fornita dal tool la lista dei file trovati.

Il tool vi permetterà di recuperare solo una parte dei vostri dati, per recuperarli per intero ci sarà bisogno della versione PRO a pagamento (89$), sicuramente soldi ben spesi se non intendete perdere i vostri dati per sempre.

Altri tool di recupero file cancellati

Dopo avervi illustrato quello che a nostro parere è risultato essere il miglior tool per il recupero file eccovi un elenco di alternative valide ed utili allo scopo.

1- Pandora Recovery

Pandora Recovery è un programma gratuito che cerca di recuperare i file, cartelle, foto, video, musica e documenti accidentalmente cancellati (anche dal cestino). Il programma riesce a recuperare file da qualsiasi supporto di memoria (USB, Memory Card, Hard-Disk etc..) ed è compatibile con i file system NTFS/NTFS5 e le partizioni NTFS/EFS.

2- Recuva

Recuva (si pronuncia “recover”) è un programma per Windows utile a ripristinare i file cancellati accidentalmente dal computer. Sono inclusi i file svuotati dal Cestino, nonché immagini e altri file eliminati dall’utente per errore dalle schede di memoria della fotocamera digitale o dai lettori MP3. Riesce persino a ripristinare i file cancellati dall’iPod, o da bug, crash e virus!

Loading...
loading...

3- Undelete Plus

Undelete Plus è un programma che rende possibile il recupero di file e cartelle accidentalmente eliminati dal disco fisso o cancellati dal “Cestino”. Compatibile con tutte le versioni di Windows (da Windows 95 a Windows Server 2003), il programma supporta i file system FAT e NTFS nelle varie “declinazioni” (FAT12/16/32; NTFS/NTFS 5) ed il ripristino di file presenti su memorie CompatFlash, SmartMedia, MultiMedia e Secure Digital

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *