Chi è Ruth Pfau, la “Madre Teresa di Pakistan” a cui è dedicato il Doodle di oggi - Euroxweb

Chi è Ruth Pfau, la “Madre Teresa di Pakistan” a cui è dedicato il Doodle di oggi

Oggi avrebbe compiuto 90 anni. Donna, medico e suora, nella sua carriera ha garantito l’assistenza a oltre 56mila malati di lebbra

Loading...
loading...

Una donna con il velo azzurro che accudisce un malato, sdraiato sul suo letto. Sullo sfondo un sole, fermo a metà dell’orizzonte e il profilo di una città del Medio Oriente.

In pochi forse hanno capito che il Doodle di oggi sviluppato da Google è dedicato a Ruth Pfau, conosciuta come la “Madre Teresa del Pakistan”.

Nata il 9 settembre 1929 in Germania ma con origini pakistane, Ruth Pfau è morta nell’agosto del 2017. Cattolica, suora e medico ha dedicato 55 anni della sua vita ad assistere i malati di lebbra, proprio in quelle terre da cui proveniva la sua famiglia.

Durante tutto il suo operato ha fondato 157 cliniche da cui sono passati circa 56mila pazienti. Quando è morta, il Pakistan le ha dedicato i funerali di Stato.

La sua missione inziò nel 1960, quando venne inviata in questo Paese dalla superiora delle Sorelle francescane del Cuore di Gesù e Maria Immacolata per coordinare un servizio medico dedicato agli studenti pachistani.

Loading...
loading...

Da qui, dopo aver visto come dilagava la lebbra in Pakistan, ha scelto di non partire più. Nel 1996 contribuì con l’Organizzazione Mondiale della Sanità all’annuncio che definì il Pakistan «Paese libero dalla lebbra».

Potrebbero interessarti anche...