Neonato abbandonato in Cina, il piccolo divorato dalle formiche: un passante lo salva - Euroxweb

Neonato abbandonato in Cina, il piccolo divorato dalle formiche: un passante lo salva

In Cina, si pensa che una donna abbia abbandonato il suo bambino di un mese. I pianti del piccolo hanno attirato un passante e gli hanno salvato la vita: le formiche stavano per divorarlo

loading...

Una donna (o comunque un parente molto stretto del piccolo) ha abbandonato suo figlio un mese dopo averlo partorito e lo ha lasciato all’interno di un cespuglio che si trova nei pressi di un’autostrada. È successo in Cina e per fortuna si tratta di una storia a lieto fine. Il piccolo stava per essere divorato dalle formiche quando i passanti, sentendolo piangere, si sono accorti di lui e lo hanno salvato. La vicenda è stata raccontata dal Daily Star.

Neonato abbandonato salvato in Cina, neonato ritrovato da un passante in un cespuglio

Lo scorso 23 settembre un bambino di solo un mese è stato ritrovato da un passante in un cespuglio alloggiato nei pressi del viadotto che sostiene la superstrada Cuiheng, in Cina. Il piccolo è stato lasciato lì presumibilmente dalla madre e sarebbe morto in poco tempo se non fosse stato soccorso come è avvenuto. Il bimbo era stato preso d’assalto dalle formiche e forse proprio per questo ha iniziato a piangere: i suoi vagiti hanno attirato l’attenzione di Cheng, un uomo che in quel momento passava di là. Cheng credeva che a piangere, dal cespuglio, fosse un gatto. Avvicinatosi, ha però fatto l’incredibile scoperta: non si trattava di un gatto ma di un neonato. All’uomo non è rimasto altro da fare che rivolgersi alla Polizia.

Loading...

Neonato abbandonato salvato in Cina, la polizia sta cercando i genitori del piccolo

L’agente Yang Qijindella Polizia cinese, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito a questo abbandono di minore: “Abbiamo trovato il bambino dentro una trapunta. I suoi occhi, naso e bocca erano coperti di formiche che lo stavano mordendo“, e poi ancora “Oltre a segni da morso di formica, non abbiamo riscontrato altre anomalie su di lui“. Il piccolo, che è in salute, è stato trasportato allo Zhongshan Child Welfare per essere ulteriormente accudito e controllato. La Polizia sta cercando sua madre: sulla scena del ritrovamento non c’erano lettere né altri indizi che possano far risalire alla sua identità né a quella del padre o di altri parenti.

Potrebbero interessarti anche...