Sondaggi politici, per Ixè la Lega è sotto il 30%: il sondaggio presentato da Cartabianca - Euroxweb

Sondaggi politici, per Ixè la Lega è sotto il 30%: il sondaggio presentato da Cartabianca

Il sondaggio politico presentato ieri da Cartabianca ci restituisce una situazione peggiore per la Lega rispetto a quella fotografata dal sondaggio di SWG: il Carroccio sarebbe sotto al 30%

loading...

Ieri sera, su Rai3, è andata in onda un’altra puntata di Cartabiancaprogramma d’informazione quotidiana condotto da Bianca Berlinguer. Nel corso della serata è stato presentato un sondaggio politico che mostra le forti difficoltà accusate in questo periodo dalla Lega, che evidentemente- sul fronte consensi– non riesce a uscire dal pantano delle conseguenze della crisi di governo scatenata da Salvini. Ieri vi abbiamo parlato del sondaggio realizzato da SWG per il Tg di La7 e secondo il quale in forte perdita ci sarebbe non solo Lega ma anche Italia Viva di Matteo Renzi (qui il link al nostro precedente articolo).

Sondaggi politici a Cartabianca, il crollo della Lega sotto i 30 punti percentuali

Secondo il sondaggio politico realizzato da Ixè e presentato ieri sera nel corso della puntata di Cartabiancala Lega sarebbe in forte crisi e sarebbe scesa a 29,7% sul fronte dei consensi riscossiIn calo, secondo queste rilevazioni, anche M5S (21%) e il Pd, che va leggermente meglio rispetto ai nuovi alleati con la percentuale del 21,6%. Stabile Forza Italia (6,9%)  e in crescita Meloni (8,9%) e Italia Viva (3,9%). Un’immagine diversa rispetto a quella che ci ha fornito il sondaggio di SWG, e dal quale si può evincere che l’unico partito in crescita sia quello di Giorgia Meloni mentre si ha un calo di Lega, M5S, Forza Italia e Italia Viva. Stabile il Pd, dato invece in calo nel sondaggio di Ixè.

Loading...

Sondaggi politici a Cartabianca, chi ha guadagnato e chi ha perso in 7 giorni. Il simulazione sul referendum proposto dalla Lega

Come si evince dai dati riportati da Next Quotidiano, la rilevazione mette in evidenza la forte ascesa di Matteo Renzi, che guadagna un punto percentuale in una sola settimana. Cresce, in modo più contenuto, Fratelli d’Italia: +0,3% per Giorgia Meloni e compagni. Perdono invece lo 0,2% sia la Lega sia il PdPiù forte la perdita del M5S, con mezzo punto percentuale in meno rispetto a 7 giorni fa . Un’altra brutta notizia, inoltre, è arrivata per Matteo Salvini a causa di una simulazione realizzata da Il Mattino, partendo dai dati delle elezioni europee dello scorso 26 maggio. La simulazione ha per oggetto l’andamento del voto sul referendum da proporre alle regioni per la legge elettorale. Il risultato finale sarebbe di vantaggio per la Lega e altri alleati (49, 6%), contro il potenziale 45,1% che potrebbe ottenere la sinistra. Ma questo non basterebbe al centro-destra per ottenere la maggioranza alla Camera (in base al conteggio dei seggi effettuato in simulazione).

Potrebbero interessarti anche...