Ancora paura meningite in Italia, colpita una 28enne: scatta la profilassi - Euroxweb

Ancora paura meningite in Italia, colpita una 28enne: scatta la profilassi

Meningite nell’hinterland di Milano: una ragazza di 28 anni è stata messa in isolamento dopo che i medici hanno diagnosticato la patologia batterica

loading...

Un nuovo caso di meningite in Italia. La persona colpita dalla patologia è una 28enne residente a Baggio, come reso noto dalla direzione sanitaria dell’Asst di Rho, in provincia di Milano: secondo la ricostruzione dei fatti fornita dai medici, la giovane sarebbe stata portata in ospedale da alcuni parenti in seguito al perdurare di una serie di sintomi quali stanchezza, vomito, febbre e mal di gola. E’ stata predisposta l’assunzione di farmaci che non ha però portato a miglioramenti, pertanto è stata avviata una terapia antibiotica ma le condizioni della 28enne sono rapidamente peggiorate. I medici hanno dunque deciso di sottoporla ad una serie di specifici esami, ipotizzando che potesse essere stata colpita dalla meningite: per questo la 28enne è stata messa in isolamento, prima di avviare una nuova terapia con cortisone e antibiotici specifici. Poche ore dopo è arrivata la conferma della diagnosi fino a quel momento ipotizzata: meningite batterica meningococcica.

Loading...

Avviata la procedura standard di allerta per meningite

Sono state avviate dunque, come da prassi nelle procedure standard di allerta, le ricerche di chiunque possa aver avuto contatti di qualsiasi tipo con la giovane sia nella struttura ospedaliera che fuori. Dalla famiglia ai colleghi di lavoro, fino a conoscenti e non, per poi avviare la profilassi antibiotica per ognuno di loro. Invece la 28enne è stata immediatamente trasferita nel reparto di infettivologia dell’ospedale di Legnano.

Potrebbero interessarti anche...