I presunti profughi si lamentano per il clima invernale

loading...

sefsetwsetwt

Se non avessi letto l’articolo, non ci avrei creduto: gli asilanti di Lavizzara si lamentano perché in Ticino fa freddo e c’è la neve. Signori, siamo in Svizzera… ci rendiamo conto dell’assurdità della lamentela? Credo stiamo arrivando a un punto di non ritorno, dove i rifugiati accolti (e pure bene) da persone volenterose sputano nel piatto dove mangiano, alla faccia di tanti cittadini che si vedono ridotti i propri servizi, perché le risorse sono incanalate verso la politica di accoglienza.

 

Comunque, se proprio il Ticino non offre loro il clima ideale, sapete dove non fa freddo? In Eritrea, troveranno il clima ideale alle loro esigenze. Peraltro, vorrei ricordare che molti degli eritrei che vengono accolti e aiutati non avrebbero neanche il diritto allo status di asilante, in quanto rifugiati economici.

http://www.mattinonline.ch/

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *