IL LATO GIUSTO PER DORMIRE

loading...

Dormire-lato-sinistro

Tutte le culture orientali più antiche, come quella cinese e thailandese, convengono tutte su un punto, ovvero il lato sinistro del corpo e quello destro differiscono in maniera sostanziale, e dormire su uno o sull’altro lato cambia radicalmente le cose, sia dal punto di vista salutare sia dal punto di vista psichico.

Il lato sinistro è quello che controlla il sistema linfatico. Nella medicina orientale si ritiene generalmente che i dolori che si avvertono nel lato sinistro del corpo siano dovuti a un momento di congestione del sistema linfatico. Infatti esso si preoccupa di gestire tutte le sostanze di scarso che passano attraverso i condotti linfatici, favorendone l’eliminazione, per questo è importante che sia sempre funzionante al 100%. ti senti troppo assonnato, o sofferente dopo aver mangiato? Semplice coricati sul lato sinistro del tuo corpo. Riposare in quel lato garantirà una migliore digestione. Infatti al digestione segue tre momenti, e tre fasi, che iniziano col fegato, passano dal sangue e infine al sistema linfatico. Se uno di questi tre elementi risulta “congestionato” allora si va incontro a disturbi del sonno e della digestione.

Dormire sul lato sinistro garantisce anche una migliore funzionalità dell’intestino tenue, poiché non si va a sovraccaricare la valvola che ne regola l’afflusso del cibo(ormai sciolto nei succhi gastrici), favorendo un miglior sonno e una migliore funzione cardiaca. Cosa aspettate? Provate anche voi, basterà coricarsi dal “lato giusto”! Clicca e condividi questa incredibile scoperta, magari qualche tuo amico potrà trovare sollievo e risposta ai suoi disturbi!

http://www.pandapazzo.com/wordpress/

Potrebbero interessarti anche...

loading...