Anziana rischia di morire: ecco cosa faceva col suo cane

loading...

anziana_e_cane

Il cane è il migliore amico dell’uomo, ma molti padroni interpretano il rapporto col loro animale in modo eccessivamente affettivo, con comportamenti che non seguono alcune norme né igieniche né di buon senso. E’ il caso della signora protagonista di questa storia.

L’anziana signora inglese amava il suo cane e adorava farsi leccare il viso. Per questa abitudine però ha rischiato di morire e si è trovata in un letto di terapia intensiva.

La donna, infettata da microorganismi trasmessi dal cane è andata in setticemia. A dare l’allarme era stato un parente che aveva capito che qualcosa non andava perché l’anziana non rispondeva più al telefono. I paramedici giunti nell’abitazione l’hanno trovata semisvenuta e l’hanno portata subito in ospedale.

Le analisi del sangue hanno rivelato che la donna aveva contratto la Capnocytophaga canimorsus bacteria, un batterio che si annida proprio nella cavità orale degli animali domestici. Senza cure adeguate, sarebbe morta nel giro di pochi giorni. Dopo due settimane di terapia intensiva, la signora è stata fortunatamente dimessa.

I medici hanno ammesso che il caso è piuttosto raro, ma non così strano soprattutto negli anziani che hanno le difese immunitarie più basse vista l’età e che sono quindi più facilmente attaccabili da questo tipo di infezioni.

direttanews.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...