Nuova mazzata sui conti correnti. Torna la supertassa per chi va in rosso

loading...

10-41Era stato vietato dal 2014 con la legge di Stabilità del governo Letta, ma l’Anatocismo è ricomparso magicamente con il governo di Matteo Renzi. Le banche quindi tornano a poter caricare di interessi gli stessi interessi passivi dei propri correntisti, grazie a un emendamento presentato dall’ex tesoriere di Rifondazione Comunista, Sergio Boccaduri oggi nel Pd, come riporta il Fatto quotidiano.

Il parlamentare ha provato a chiarire che il ripristino dell’anatocismo adesso è diventato annuale, non più trimestrale, il tutto a “vantaggio dei consumatori”. Proprio i consumatori però non hanno apprezzato il gentile pensiero della pattuglia di parlamentari renziani che ha firmato l’iniziativa, tanto è che Adusbef e Federconsumatori hanno scritto una lettera al sito deputatipd.it con toni non proprio concilianti: “È l’ennesimo inganno, una polpetta avvelenata per favorire gli esclusivi interessi delle banche e danneggiare i consumatori, che oltre al danno devono subire perfino la beffa degli interessi di mora”.

Le accuse – Non si discostano più di tanto i rappresentanti del Movimento Consumatori: “È un gravissimo passo indietro. Una norma salva banche che va fermata immediatamente”. E tutte le associazioni ora promettono battaglia in tribubale, se la norma non dovesse essere ritirata.

http://www.liberoquotidiano.it

Potrebbero interessarti anche...

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *